iPhone, stop alle riprese video e alle foto durante i concerti

La commissione statunitense brevetti ha concesso alla Apple l’autorizzazione per l’installazione di un nuovo software che provvederà a bloccare la funzione video degli iPhone.

L’iPhone sarà dotato di un particolare chip ad infrarossi che si attiverà in presenza di un analogo sistema a tecnologia infrarossi, bloccando la funzione registrazione video o in alternativa disturbando la ricezione attraverso un effetto sfuocato.

«Un emettitore a infrarossi può essere posizionato nelle zone in cui si vuole vietare sia foto che video» si legge nella concessione dell’autorizzazione. «Il dispositivo elettronico può di conseguenza ricevere i segnali infrarossi, decodificare i dati e disattivare temporaneamente la funzione di registrazione del dispositivo in base al comando».

Questo sistema si attiverà in luoghi dove ad esempio si tengono concerti o presso musei e mostre, e già stanno montando le polemiche tra i favorevoli e i tantissimi utenti che sono invece decisamente contro.

Molti artisti si sono sempre detti contrari alle riprese effettuate dai fan durante i loro concerti, perché secondo loro disturberebbero il godimento dell’evento stesso.

iPhone, stop alle riprese video e alle foto durante i concerti

iPhone, stop alle riprese video e alle foto durante i concerti

La pop star Adele durante un suo recente concerto a Verona ha interrotto l’ esibizione per riprendere un suo fan, invitandolo «a godere della vita reale piuttosto che sia filtrata da un apparecchio elettronico».

Anche Gianna Nannini si è detta a favore di una restrizione dell’uso di smartphone perché «non si gode lo show e si disturba gli altri, si perde la magia della musica».

Chi paga il biglietto, spesso a caro prezzo, di un concerto ha il diritto di riprendere il suo cantante o gruppo preferito, o il copyright non lo deve consentire? E soprattutto, è solo un problema di natura artistica, o dietro si nasconde la volontà di sfruttare in esclusiva ogni esibizione e situazione possibile?

Vita dura per i tanti che vogliono caricare e diffondere le immagini dei propri beniamini.

Un certo numero di artisti, tra cui Adele stato franco circa i fan riprese i loro spettacoli, con molti sostenendo che rovina l’esperienza per gli altri tifosi. Il cantante ha recentemente detto una ripresa ventilatore femminile ad un concerto in Italia a «godere nella vita reale, piuttosto che attraverso la macchina fotografica».

Attore Benedict Cumberbatch ha recentemente dichiarato con i fan per fermare le riprese mentre si è esibito in Amleto.

Contenuti corrispondenti